domenica 27 giugno 2010

HOYA CARNOSA RUBRA ("Pianta di cera")


Caratteristiche:
- resistente
- crescita rapida
- facile da curare
- altezza massima 3 m
- portamento: rampicante - stisciante

Questa pianta rampicante, estremamente robusta, può tollerare periodi di trascuratezza grazie alle sue foglie carnose, capaci di immagazzinare umidità. E' più probabile che muoia per eccesso che per mancanza di acqua. Questa specie ha foglie variegate, inizialmente rosso-rosate come i gambi e produce, da maggio a settembre, profumati fiori. E' ideale per collocarla in un cestino appeso o farla arrampicare su di un supporto.



Cure.
Se tenuta asciutta sopravvive fino a un minimo di 5°C; se bagnata abbondantemente, durante la stagione della crescita, prospererà a circa 24°C. L'oscillazione ottimale è una gamma compresa tra i 10°C e i 21°C. La luce naturale diretta è essenziale per la fioritura; le foglie prediligono quella di una stanza esposta verso est od ovest. Per ottenere una crescita uniforme occorre girare il vaso settimanalmente.

Durante la crescita lasciare che la pianta assorba tutta l'acqua che desidera, drenando poi quella in eccesso. Annaffiare solo quando il terriccio è quasi asciutto. Bagnare meno in autun­no, mentre in inverno irrorare solo se le foglie avvizziscono. Aumenta­re gradualmente la quantità a tar­da primavera. Occorre umidità in ambienti con riscaldamento centrale.
Nebulizzare settimanalmente durante la crescita. Nel periodo vegetativo somministrare un fertilizzante li­quido ogni 2 mesi; se la fio­ritura è scarsa utilizzarne uno ric­co di potassio. Concimare dopo aver annaffiato la pianta e drenato l'acqua in eccesso.
La pianta di cera preferisce essere leggermente costretta nel vaso; se necessario, rinvasare in primavera utilizzando un composto a base di terra grassa. Pulire le foglie con uno straccio umido, mentre i lucidafoglie dovrebbero essere usati solo ogni 6 settimane. Non togliere i fiori appassiti per non danneggiare i nuovi germogli, ma lasciarli cadere naturalmente.

2 commenti:

  1. La mia "Hoya carnosa variegata", comprata ad una pesca di beneficenza, non ha dato mai segni di crescita....... ma dopo due anni sono comparse nuove foglie e bellissime che mi hanno emozionato per il bellissimo colore ed ora ogni giorno la guardo per vedere novità...... ENTUSIASTA E FELICE

    RispondiElimina
  2. Aspettando i fiori di porcellana.......

    RispondiElimina